Come ottenere una buona pizza fatta in casa? Ecco a voi la ricetta.

1k Farina tipo 0

670g acqua (67% di idratazione)

4g lievito di birra

30g sale

30g olio EVO.

Una volta impastato si fanno le cosiddette “pieghe” , si chiude l’impasto su sé stesso e si conserva in un contenitore coperto.

Si lascia riposare per 24h a temperatura ambiente se avete una temperatura non eccessivamente calda,altrimenti in frigo a 4 gradi.

Dopo 24 ore,si staglia,si formano i cosiddetti “panetti” da 250g e si lasciano riposare per ben 3 ore,sempre coperti,per evitare formazione di croste.

Dopo 3 ore,i panetti li vedrete raddoppiati,sono pronti per la stesura,si condiscono come meglio credete e si infornano in forno pre riscaldato,statico,stando a casa,ad una temperatura di 230 gradi per 6/7 minuti.

Naturalmente i tempi di cottura variano in base al forno che avete a casa.

Profilo Instagram: davide_cavalera_pizza_chef

Pubblicato da davidecavalera

Pizza Chef salentino,di Gallipoli,classe 98’. -Istruttore presso “International Pizza Academy. -Primo Classificato 🥇”Trofeo Internationale di Andria”,categoria “Pizza d’Autore”. -Premio 🥇”miglior impatto creativo”Campionato Nazionale ai sapori della Calabria. -Attestato specializzazione pizza napoletana con il campione Mondiale Salvatore Lioniello. -Partecipazione al Campionato Mondiale 2019 -Partecipazione al Campionato Nazionale pizza doc 2018. -Partecipazione al “Foodexp Puglia” selezione pizzachef emergenti 2019. -Partecipazione Campionato Europeo di Milano 2019. -Nei primi 20 sul sito Pizza e Pasta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: